2 Agosto 2020

A quarant’anni dalla strage di Bologna

di Gianni Oliva del 2/8/2020 2 agosto 1980, alle 10.25 un boato sconvolge la stazione ferroviaria di Bologna: una valigetta con un ordigno a tempo (23 kg di esplosivo, una miscela di tritolo, T4 e nitroglicerina), scoppia causando il crollo dell’ala ovest dell’edificio, mentre l’onda d’urto investe il treno Adria Express, fermo sul primo binario, e distrugge 30 metri di pensilina. Il 2 agosto è sabato, fine settimana del grande esodo: in un’epoca in cui le ferie sono ancora concentrate […]
30 Luglio 2020

Se ne parla poco e il risultato pare scontato

di Paolo Polli del 30/7/2020 Il 20 e 21 settembre 2020 si voterà per il Referendum sul taglio dei parlamentari: referendum popolare confermativo relativo all’approvazione del testo della legge costituzionale recante Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari.  Vediamo cosa dicono nel dettaglio gli articoli che saremo chiamati a modificare. Articolo 56. La Camera dei deputati è eletta a suffragio universale e diretto. Il numero dei deputati è di seicentotrenta, dodici dei […]
30 Luglio 2020

Quando Basaglia arrivò a Gorizia

di Alessandro Saullo del 30/7/2020 Franco Basaglia è stato un grande riformatore della salute mentale, in Italia e non solo. Al di là del fondamentale contributo per la storia della psichiatria, il suo lavoro è parte di quell’ampio movimento per i diritti civili che si è affermato in Italia e nel mondo nel corso degli anni ’60 e ‘70. I quaranta anni dalla sua scomparsa, risalente all’agosto del 1980, sono l’occasione per proporre una riflessione storica e culturale su quei […]
30 Luglio 2020

Statuto dei lavoratori

di Gianfranco Valenta del 30/7/2020 Sono passati 50 anni dalla promulgazione della legge 300/70 meglio conosciuta come statuto dei lavoratori. L’anniversario cade in un momento in cui il contesto economico  del nostro Paese, già da molto tempo in difficoltà, si è aggravato con il sopravvenire del corona virus i cui effetti negativi non sono ancora visibili in tutta la loro drammaticità. E’ bene ricordare che, nonostante il primo articolo della Costituzione stabilisca che la nostra nazione è fondata sul lavoro, […]